martedì 24 novembre 2009

I PIZZOCCHERI












Che nell'orto ci sono cavoli e verze ormai lo sanno tutti però non sapete la quantità!vi posso assicurare tantissima!cosi una volta in un modo una volta in un altra un po le regalo devono finire.Un modo di cucinare la verza che mi piace tantissimo è farla insieme ai pizzoccheri una pasta di grano saraceno(piatto tipico della Valtellina) piuttosto semplice da fare.
per i pizzoccheri:(per circa 5 persone)
250gr farina 00
200grfarina di grano saraceno
1 uovo
sale
acqua tiepida quanto basta.
procedimento:
mettere a fontana la farina con un pizzicotto di sale, rompere l'uovo al centro aggiungere l'acqua fino a ottenere un bell'impasto e far riposare un'oretta.Riprenderlo e con il matterello stenderlo per bene come la pasta per le tagliatelle volendo si può usare la macchinetta della pasta,io preferisco stenderla con il matterello e poi tagliarla con una spatola un dito circa di lunghezza.
per il condimento:
patate
verza
fontina
parmigiano burro salvia aglio.

tagliare le patate a dadini e la verza a listarelle e nella pentola dove bolle l'acqua salata per la pasta tuffarci le patate e verza 5 m' prima dei pizzoccheri a parte in una padella far sciogliere il burro con le foglie di salvia e l'aglio poi cuocere un 7/8 m' i pizzoccheri e versare il tutto scolato dall'acqua naturalmente nella padella condire con la fontina tagliata a dadini e parmigiano girare il tutto e impiattare sono cosi buoni ma cosi buoni ;D

5 commenti:

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Proprio stanotte, passata in bianco, vedevo in tv la ricetta dei pizzoccheri. Li ho provati una volta a Verona e mi sono piaciuti molto. Ho giusto della farina di grano saraceno :-)

Un abbraccio
Alex

Mimmi ha detto...

I pizzoccheri della Valtellina!!!!
Mi hai messo una voglia matta di farli: devo solo scoprire come si dice grano saraceno in tedesco...
Buona giornata, Mik!!

Artèteca ha detto...

Ma che carino questo blog.
Davvero tanti spunti interessanti; da visitare con maggior frequenza :)
Spero ti piaccia anche il mio blog.
Fabrizio

http://artetecaskitchen.wordpress.com

emilia ha detto...

I pizzoccheri me li ha fatti il lungo settiman scorsa..ho capito perchè non li facciamo quasi mai..ne mangio kili !! Brava !!
Buona settimana :-)

cocozza ha detto...

ALEX ora credo che stai passando notti migliori e che i pizzoccheri li avrai preparati

MIMMI anche tu mimmi credo che avrai trovato la farina di grano saraceno!

ARTETECA grazie per i complimenti sono anche passata da te molto interessante!verrò spesso anche io

EMILIA che bello il lungo che ti fa i pizzoccheri!anche io ne mangerei kili

buona giornata a tutti cocozza