lunedì 8 febbraio 2010

PETTO DI POLLLO PROSCIUTTO PROVOLA E FUNGHI


Non so voi ma a me a volte capita che di cucinare tutti i giorni per i miei ragazzoni che crescono a vista d'occhio proprio non mi va! poi è un'età la loro che stanno spesso a lamentarsi ah! oggi questo ieri quello tutto normale oggi? o ci sono rospi nella pentola?ah!ah!ah!
Cosi ogni tanto preparo qualcosa che più si adatta alla loro età lamentosa cosi un semplice petto di pollo acquista tanto sapore e colore e attizza le loro papille che sono molto ma molto raffinate ;D
FETTINE DI PETTO DI POLLO CON FUNGHI E PROVOLA AFFUMICATA

fette di petto di pollo ruspante
farina
prosciutto cotto tipo praga
provola affumicata asciutta
funghi champignon
sale pepe

ho infarinato le fette e messe in padella con olio evo caldo e fatte appena dorare,metterle poi in una pirofila salare pepare una bella fetta di prosciutto e provola su ogni fetta e coprire con un'altra,i funghi intanto li abbiamo fatti a fettine e saltati con uno spicchio di aglio e aggiunti nella pirofila,metterle in forno quanto si scioglie la provola e sono pronte e appetitose.

5 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Buonissimi così ricchi e filanti!! un piatto super che accontenta proprio tutti!!
bacioni

Nanny ha detto...

Gustosissimo questo petto di pollo,hai saputo dare sapore ad una carne che molte molte non entusiasma,ti copio l'idea :)

Maurina ha detto...

Ecco... il petto di pollo ripieno mi fa tornare in mente tanti bei ricordi di bambina... quanto tempo che non lo mangio! A presto - Maura

frenci ha detto...

sai che ti dico carissima? ho scoperto che il petto di pollo, purchè non cotto semplicemente alla piastra (il cibo più triste del mondo), se farcito e condito a dovere diventa più godurioso di tante altre carni! è tipo un foglio bianco su cui disegnare in piena libertà di espressione, non trovi? ciao un bacione e a presto!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Sono sempre alla ricerca di ricette sfiziose per il petto di pollo. E questa va benissimo anche per me che sono più grandicella e meno lamentosa :-)))

Un bacione
Alex