lunedì 6 febbraio 2012

PANIFICARE QUANDO C'E' TANTA NEVE










Che bella la neve io l'adoro,so che porta tanti disagi però l'adoro tantissimo è più forte di me,le mie amiche di città hanno detto che hanno impiegato 3 ore per comprare il pane per arrivarci e per la fila!!! gli ho subito detto non era meglio farlo in casa in tre ore si sfornano 4 bei filoncini,io infatti sono tre giorni che inforno e sforno pane e i miei ragazzi che non vanno a scuola spalmano, inzuppano, abbrustoliscono il pane e io sono felicissima!!!
PER 4 FILONCINI
400gr di farina tipo o
300gr di farina tipo oo
300gr farina di segale(volendo anche integrale o 0 o 00) 
2 cucchiaini di sale 
1 cucchiaino di zucchero
un cucchiaio di olio evo  
acqua tiepida quanto basta
1 bustina di lievito di birra secco (ho sempre delle bustine in casa)(stavolta ho usato lievito madre mulino rossetto essiccato,una meraviglia se lo riuscite a trovare)naturalmente ancora meglio per chi ha il lievito madre fresco,comunque è una dose molto piccola corrisponde a metà cubetto fresco e credetemi la pasta cresce eccome!se cresce! ed è molto più digeribile.


io lo impasto in un attimo, metto il lievito e lo zucchero in un bicchiere e ci aggiungo l'acqua giro un po metto in una bacinella la farina la giro metto ai bordi sparso il sale faccio un buchino al centro ci verso il lievito e l'olio giro giro e ci aggiungo altra acqua fino a che non s'incorpora tutta la farina la pasta si attacca ancora alle mani e cosi resterà perché  la faccio bella morbida morbida,la lavoro giusto un poco neanche 5 m' credetemi lievita lo stesso!la copro con un coperchio o con un panno umido e in un luogo caldo lo lascio lievitare un'oretta circa poi la riprendo la metto su un tavolo infarinato lo allargo e lo rotolo ne faccio 4 panetti che poi metto in stampi da plumcake o su un foglio di carta forno alzata ai bordi in modo che non toccano tra loro e li faccio lievitare ancora un'oretta due dipende da quanto sono lievitati poi se stanno nello stampo plumcake foderato di carta forno l'inforno a 250° per circa 20m' poi li sforno e li metto sulla griglia del forno a 150° e li faccio diventare dorati e croccanti,se li ho messi sulla carta forno li metto a 200° per15 m' e poi li faccio dorare a 150°.Spero che sono stata chiara per me è stato più faticoso spiegarlo.(volendo si possono fare anche due più grandi vedete un po voi.


Mi raccomando un po agli uccellini ma attenzione  ai gatti il mio Bruss ad esempio è sempre molto vigile!!!!!


 

2 commenti:

raffy ha detto...

è meraviglioso...complimenti!

Polly Pollina ha detto...

Fantastica!
Meraviglia di gattone....