lunedì 20 aprile 2009

MI SONO PAPPATA UN BEL PIATTO DI GENOVESE!!! *----*




Con questo tempo sempre uggioso e freddo faccio ancora in tempo a mettere questa ricetta napoletana che non faccio da anni, ma visto che ci sono le cipolle nuove volevo consumare quelle vecchie cosi ho preparato una bella GENOVESE " stracotto di manzo con cipolle" e poi col sugo ci ho condito la pasta.
Ci vuole
un bel pezzo di manzo di circa un kg (del tipo scamone)
circa 600/700gr di cipolle
due coste di sedano
tre carote
tre pomodori pelati
un bicchiere di brodo vegetale
un bicchiere di vino bianco
del prezzemolo e basilico
sale pepe.
per questo piatto ci vogliono circa tre quattro ore facendo cuocere il tutto lentamente io sinceramente questa volta ho usato la pentola a pressione per dimezzare il tempo di cottura cosi ho messo nella pentola le cipolle tritate finemente e cosi anche le carote il sedano e prezzemolo ci ho messo anche il pezzo di carne salato e pepato subito ho messo il coperchio e ho fatto un po appassire le verdure dopo circa 15 m' ho tolto il coperchio e ci ho aggiunto il vino ho fatto evaporare un po ci ho messo i pomodori e del brodo vegetale giusto un bicchiere poi ho chiuso il tutto e ho lasciato cuocere, tenete presente che deve risultare una bella crema e la carne bella morbida,a fine cottura l'ho schiacciata un tantino la carne l'ho messa da parte e col sugo ci ho condito della pasta a candele spezzate (compito che ho dato a mio marito) una spolverata di pecorino semi stagionato con peperoncino e ce l'ho siamo pappato *----*

9 commenti:

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Solo grazie hai blog ho scoperto dell'esistenza della genovese. Deve essere una vera delizia.
Che simpatico il formato di questa pasta, mai vista prima.
Sono piena di ammirazione per la torta qui sotto, complimenti.
Un abbraccio
Alex

Saretta ha detto...

Che pasta fantastica!Sbaglo o sono simili agli ziti?!La genovese pensavo fosse tutt'altra cosa!
bacioni

Lisa ha detto...

mai visto questo formato, wow!!! deve essere buonissima!!!!

Mimmi ha detto...

ih ih, e dire che appena ho letto "genovese", ho pensato per associazione di idee al pesto...
Bello il formato di pasta, molto invitante!
Bacione,
Mik

rosypasticciona ha detto...

Devo dire che è buonissima ! La prepara mia madre quando ci riuniamo tutti insieme (cosa che riesce poche volte ) Volevo scriverti prima (ho avuto problemi con il computer), per essere solidale con le persone che hanno perso la casa e i familiari. Il ricordo di quei giorni è tornato vivo con le emozioni e sensazioni di allora. Gli Aquilani sono forti e combattivi e non vogliono aspettare anni per riavere un tetto come è già successo per i sisma precedenti. Chi ha sofferto come voi vi sta vicino.... forza !
Scusa se ho approfittato del tuo blogger.
Un caro saluto (sono stata a Salerno per le feste di Pasqua e a Vietri ho comprato un bellissimo piatto delle Ceramiche di Vietri le adoro !! )

a.o. ha detto...

Cocozzella, cara, sono venuta a salutarti e a ringraziarti per l'ottimismo che sempre sai trasmettermi.
Hai ragione, quest'acqua è un gran tesoro per la campagna e per i suoi frutti,... pazienteremo ancora un po', sperando in un maggio che sia pieno di sole e di luce!
a presto
:-)

panettona ha detto...

che buona la genovese!!!
come stai tutto bene? un bacio!

Nanny ha detto...

Adoro le cipolle,crude o cotte,la genovese è al primo posto,è una vera delizia che tutti dovrebbero provare!

cocozza ha detto...

ALEX è una pasta che si usa molto in Campania con il sugo fresco e basilico o con il ragu della domenica

SARETTA si sono zitoni solo che sono interi e bisogna tagliarli

LISA buonissimi e molto digeribili

MIMMI è davvero invitante ih ih ih

ROSYPASTICCIONA ma no niente scuse anzi approfitta quando vuoi son contenta che sei stata a Salerno e a Vietri le ceramiche piacciono tanto anche a me

A.O. bisogna sempre essere ottimisti dopo la pioggia c'è sempre il sereno e poi purtroppo di nuovo pioggia è una ruota che gira e bisogna sempre prendere il meglio anche quando c'è tempesta

PANETTONA tutto bene cara panettona

NANNY si è da provare

BACIONI A TUTTE COCOZZA