venerdì 18 gennaio 2013

BRIOCHE A NASTRINE





Da piccoli ai miei ragazzi l'unica brioche confezionata che gli ho comprato qualche volta sono le nastrine,cosi uno di questi giorni il grande mi ha detto ma perché non compri una scatola di nastrine?cosi invece di comprarle ho provato a farle io ,non ho fatto una vera e propria sfoglia ma un semplice impasto di brioche che poi ho spalmato di burro e zucchero e son piaciute davvero tanto semplici e naturali.
INGREDIENTI
250gr farina 0 
250gr farina manitoba (volendo si può usare anche 500gr farina 00)
80gr burro temperatura ambiente a pomata
150gr di latte tiepido
2 uova
100gr zucchero
una bustina di lievito di birra secco
un pizzico di sale
buccia di un'arancia grattugiata

poi per spalmare la sfoglia 80gr burro a pomata e 80gr zucchero


l'impasto si può fare in due modi dipende dal tempo che uno ha,se si ha più tempo preparare un lievitino prima con il latte, la bustina di lievito,  metà zucchero e metà farina una mezza ora a lievitare e poi unire gli altri ingredienti per ultimo il burro, altrimenti fare tutto un'impasto lavorarlo bene almeno 10m' e metterlo a lievitare in un luogo caldo per almeno un'ora,dopo riprendere l'impasto stenderlo con il matterello in un grande rettangolo tagliarlo in 3 altri piccoli rettangoli,sul primo spalmare una dose di burro e zucchero,ricoprire con un altro rettangolo e spalmare ancora di burro e zucchero coprire con l'ultimo strato passarci ancora un po il matterello tagliare in due orizzontalmente il rettangolo e fare circa 16 piccoli rettangolini che poi vengono presi e girati al centro come un nastro, tagliare le estremità in tre lembi e rimetterle a lievitare almeno un'altra oretta su carta forno coperte ancora da carta forno bisogna cuocerle metà una volta metà in un'altra pennellare la superficie con latte o uovo sbattuto spolverare con un po di zucchero e infornare finché non sono dorate a circa 170°.
Che buone per la colazione!!!!

2 commenti:

I fiori di loto ha detto...

non sono l'unica a non comprare le merendine!! bravissima!! queste nastrine home made sono sicuramente molto più buone e sane delle originali..

cocozza ha detto...

OH!si fior di loto, non ci sono proprio paragoni con quelle industriali e la salute ne guadagna tanto
a presto cocozza