mercoledì 26 novembre 2008

DOLCE DI NATALE PER LA SFIDA DI GIALLO ZAFFERANO


DOLCE AL CIOCCOLATO CON CREMA AL TORRONE E CRISTALLI DI ZUCCHERO
Quando mi viene lanciata una sfida difficilmente mi tiro indietro cosi quando sono stata invitata al concorso di giallo zafferano mi sono subito preparata mentalmente a partecipare anche se con qualche difficoltà visto che il tempo è poco e sono stata anche poco bene,ma finalmente sembra che il grosso è stato fatto ed è arrivato il momento di fare il nuovo post:

PER LA SFIDA DEL DOLCE NATALE
Ricette di Natale

L'ho preparato cosi con ingredienti che si usano durante il periodo natalizio

INGREDIENTI :
base per la torta:
5 uova
150gr burro
200gr cioccolato fondente
160gr di farina
125gr di zucchero profumato alla vaniglia
un cucchiaino di lievito per dolci
40gr di cacao amaro

crema per la farcia della torta
4 tuorli
150gr di zucchero profumato di vaniglia
70gr farina
1/2 litro di latte
200ml di panna
100gr di torrone alle nocciole friabile

per la bagna della torta
200ml di acqua
un cucchiaio di rum

per la glassa della torta

200gr di cioccolato fondente
100gr di burro

per decorare la torta
300gr di zucchero
100ml di acqua
PREPARAZIONE BASE TORTA
In una ciotola con il frullatore elettrico ho lavorato per cinque minuti uova e zucchero,poi ho incorporato il burro e il cioccolato sciolto a bagnomaria e fatto raffreddare dal basso verso l'alto a mano con una spatola e cosi ho anche incorporato la farina il cacao e il lievito setacciati ho versato il tutto in una teglia imburrata e infarinata e messo in forno caldo a 170° per circa 30m'.
PREPARAZIONE DELLA CREMA
ho preparato la crema pasticcera sbattendo i tuorli di uovo con lo zucchero ho incorporato la farina e il latte caldo e l' ho fatta cuocere finché non era bella soda e l'ho messa a raffreddare nel frattempo ho montato la panna fermissima ho incorporato la crema e il torrone tritato e una volta che la base era fredda l'ho tagliata a tre strati che sono stati spennellati leggermente con acqua e il rum l'ho farcita con la crema al torrone
PREPARAZIONE DELLA GLASSA
a bagnomaria ho sciolto il burro con il cioccolato e ancora caldo l'ho versata sulla torta e livellata con una spatola
PREPARAZIONE PER LA DECORAZIONE
ho messo in una pentola di acciaio con il fondo doppio l'acqua e lo zucchero e l'ho portata a bollore e abbassato la fiamma per far evaporare l'acqua senza girare quando poi si fa appena dorata togliere dal fuoco attendere un poco che diventa più densa e con una forchetta bagnavo nel caramello e l'ho facevo cadere su un foglio di carta forno a strisce e fili una volta freddi i cristalli con una spatola li ho fatti cadere sparpagliati sulla torta.
Va tenuta almeno una notte in frigo però prima di metterci i cristalli di zucchero e poi prima di servirla almeno un'oretta a temperatura ambiente.

5 commenti:

Elga ha detto...

E' bellissima, molto natalizia, un dolce ricco che bene si presta alle imminenti feste! Elga

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Un dolce davvero importante. I cristalli di zucchero sono molto simpatici, non li avevo mai visti così bianchi.
Un abbraccio
Alex

Saretta ha detto...

Mamma mia opulenta come sarà il Natale!

bravissima!Un bacione
Saretta

Lory ha detto...

Ma ma ma ma..è meraviglioso ;-)
Bravissima !!

Mary ha detto...

che buona e che bella questa torta cosi ricca e cioccolatoso!