venerdì 23 novembre 2007

IL MIO KEBAB





Il kebab per la prima volta l'ho mangiato in Germania in quel pane tipo piadina e mi è piaciuto ma non così come quando l'ho mangiato a Innsbruk in un panino che era croccante fuori e morbido dentro così buono che con la carne le verdure e il resto era così buono da leccarmi le dita.Oltre che in Austria anche in Germania poi ho mangiato il kebab con quel panino così sto cercando in tutti i modi di farlo in casa con vari tentativi ma niente da fare anche se sono buoni non sono come quelli (ma non mi sono ancora arresa) Comunque questi della foto li ho fatti piccoli e tondi da poterli poi anche surgelare e cacciarli al momento.
INGREDIENTI :500gr farina o, un cucchiaino colmo di sale, 2 cucchiai di olio evo,una bustina di lievito di birra liofilizzato,2 cucchiaini di zucchero,un bicchiere di acqua tiepida.Ho impastato il tutto ho fatto lievitare un'ora, poi ho formato delle palline come un' albicocca ho fatto lievitare ancora poi ho steso ogni pallina con il matterello meno di un centimetro e le ho messe in forno già riscaldato a 200°per circa 10 m'.
Passiamo al ripieno
INGREDIENTI: una fetta di carne spessa circa un centimetro e mezzo due del tipo fiorentina senza osso che ha qualche filo di grasso dentro (dapprima avevo usato del macinato di vitello e fatto a polpettona rosolata e poi tagliata ma non andava bene così ho provato con questa soluzione) per tagliarla poi a fettine sottilissime la metto 2/3 ore in congelatore così poi la caccio e la posso tagliare a striscioline come nella foto.
cipolla rossa,insalata verde tipo croccante, pomodoro per insalata ,yogurt intero bianco al naturale (Vipiteno lo trovo buonissimo) uno spicchio d'aglio sale pepe e spezie per gyros(che è un panino simile, greco e vengono usate queste spezie).(peperoncino,pepe,origano,chili,senape sesamo e altre che non so purtroppo tradurre)
I panini che ho preparato li taglio a metà li spalmo di olio evo e li metto a riscaldare nel frattempo in una padella con olio faccio rosolare fette di cipolla rossa che poi tolgo, con la carne una volta rosolata bene ,il sale e le spezie,a parte trito finissimo l'aglio, che insieme al sale e pepe metto nello yogurt,taglio ancora della cipolla rossa sottile sottile,i pomodori e l'insalata poi alternandoli li metto nel panino fettine di carne insalata pomodori cipolla e salsa allo yogurt e gnam gnam.

4 commenti:

Mimmi ha detto...

E che c'ha 'sta versione che non va? A me sembra perfetta!
Gnam gnam anche da parte mia!
Ciao :-) Mik

Alex e Mari ha detto...

Adoro il kebab e qui in Germania li trovi veramente ad ogni angolo. Io ho un negozietto proprio dietro casa che fa il pane fresco ogni giorno e mi posso fidare della freschezza della carne (cosa ormai non scontata). Con quella salsina all'aglio e molto peperoncino ... una delizia! Il tuo non è da meno e m sembra davvero perfetto. Buon WE, Alex

teresa ha detto...

Questa ricetta del kebab è geniale,io lo adoro,poterso fare in casa è il massimo!!brava!!

giu&cat ha detto...

Anch'io l'ho mangiato la prima volta in Germania insieme a degli amici afghani. A momenti piangevo da quanto era piccante, mentre i miei amici aggiungevano quintalate di altro peperoncino. Comunque l'ho adorato e lo adoro tutt'ora! Cat