mercoledì 24 settembre 2008

CHEESCAKE FORESTA










Ieri 23 settembre è stato il compleanno del mio figliolo piccolo 12 anni e lui come me adora la foresta nera come dolce, però dopo averla fatta tante volte ogni tanto apporto qualche variante cosi quest'anno abbiamo deciso insieme di di fare una cheesecake foresta nera stravolgendola parecchio. per la base 28 cm ho usato 100gr di nocciole tritatissime
180gr di burro sciolto
300gr di biscotti triturati tipo pan di stelle

per il primo strato

250gr di ricotta
250gr di mascarpone
200ml di panna per dolci
3 fogli di gelatina se la preferite morbita come me altrimenti 4/5
150gr di zucchero profumato di vaniglia
200gr di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria e raffreddato
giusto un po di latte per scigliere la gelatina

per secondo strato

400ml di panna per dolci
una bustina di pannafix(che serve a montare la panna e non farla ammorbidire invece di usare altra gelatina

per la copertura

200gr di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria
una noce di burro
cacao amaro per una spolverata alla fine

si procede con la base mischiando le nocciole burro e biscotti e mettere alla base di uno stampo a cerniera foderato di carta da forno schiacciare per bene e mettere in frigo nel frattempo preparare il primo strato di crema mettendo i fogli di gelatina per circa 10 m' in acqua fredda mentre in una ciotola mischiare ricotta mascarpone zucchero il cioccolato sciolto sbattere il tutto con il frullatore e per ultimo aggiungere la gelatina sciolta nel latte caldo lasciare appena intiepidire e girare tutto velocemente e versare sulla base di biscotti e mettere di nuovo in frigo almeno un paio di ore poi montare la panna con pannafix e fare un'altro strato la mattina dopo ho fatto la copertura di cioccolato questa volta non su un piano di marmo ma sulla base capovolta di una teglia antiaderente un gioco da ragazzi
ho sciolto il burro a bagnomaria ci ho aggiunto il cioccolato ho tagliato delle strisce di carta forno prendendo le misure del contorno torta ci ho spalmato uno strato sottile di cioccolato le ho aderite alla torta e messa in frigo almeno un'ora nel frattempo ho fatto le sfoglie che ho messo su un piatto piano e in frigo per metterle su dopo che ho tolto le strisce di carta forno, con una spatola di plastica ne ho fatto uno strato sottile sulla teglia tempo 3/4 minuti appena solidificato ci ho fatto le sfoglie raschiando con la spatola, il risultato è quello sopra sinceramente mi è costata più fatica descrivere la ricetta che farla.

7 commenti:

sciopina ha detto...

Cocozza tanti auguri per tuo figlio e complimenti per questa torta strepitosa!

a.o. ha detto...

Ma qui siamo ad altissimi livelli di pasticceria, solo un cuore di mamma può farcela.
Auguri.
a.o.

Saretta ha detto...

Cocozza cara SVEEENGOOOOOOOO!!!
La torta è da urlo ed esattamente quella che mia mamma coprava da un ottimo pasticcere per festeggiare noi piccole...ho le lacrime agli occhi!!!
Auguri al pargolo fortunato!

panettona ha detto...

auguri a tuo figlio!!!
e complimenti per questo capolavoro che ti copio subitissimo, sarà una goduria!

papavero di campo ha detto...

auguri a tuo figlio ed anche a te che te li meriti sempre

cocozza ha detto...

GRAZIE PER GLI AUGURI E PER TUTTO
VI ABBRACCIO TUTTE COCOZZA

Alidiluna ha detto...

Auguri per il tuo bimbo..e ..e per la torta..non ho parole!