martedì 4 dicembre 2007

CANNOLI DI CIALDA CON CIOCCOLATO E MANDORLE



Questi cannoncini dolci sono buoni da mangiare e da regalare e direi semplici da fare
INGREDIENTI:
100gr di farina
100gr di burro
100gr di zucchero a velo
100gr di albume circa 3 uova
1 bustina di vanillina
200gr cioccolato fondente
granella di mandorle
PROCEDIMENTO:
In un recipiente mettere farina, zucchero,albume,vanillina e burro fuso,mescolare fino ad avere una pastella
in una teglia con carta forno mettere un cucchiaino colmo di pastella e con l'aiuto di un cucchiaio stendere fino a formare un cerchio molto sottile mettere in forno preriscaldato a circa 200°finchè i bordi iniziano a dorarsi poi velocemente ( ci vogliono un pò le mani di amianto) sollevarli delicatamente e avvolgerli vicino a l manico di un cucchiaio di legno sfilare e lasciare raffreddare.Una volta raffreddate bagnate le estremità nel cioccolato che è stato sciolto a bagnomaria e cospargere con la granella di mandorle.(volendo si possono anche riempire con della crema al burro o ganache ).

5 commenti:

sciopina ha detto...

Che belli!Oggi mi sono cimentata anch'io in biscotti. Ma in verita' la pasticceria non fa per me, troppa fatica, attenzione e i risultati.ehmmm...aspetta il post per vedere i mostri...
ciaoooooo
sciopina

cocozza ha detto...

Ma no non ci credo saranno sicuramente belli e buoni e poi da quanto dici stai "co lo core inda' a lo zuccaro"
quindi ti verrà sicuro tutto buono.
ah!ah!ah!
ciao cocozza

cat ha detto...

ah, ma è tutto un biscottare anche da queste parti, questi cannoncini scrocchiarelli sono veramente da favola, saluti golosi cat

elisabetta ha detto...

Però non sono i "soliti" biscotti... una scusa in più per provare anche questi!
Ciao, baci

monique ha detto...

ma che belli!!!io non ho le mani di amianto però...qualcuno me le presta??