martedì 12 febbraio 2008

BACCALA' E PATATE -SALSICCE E COSTINE DI MAIALE CON LA VERZA





Questi due piatti si preparano spesso in questo mese di" febbraro curto e amaro" (febbraio corto e amaro inteso come molto freddo) nel mio paese e sono il baccalà a zuppa con le patate e costine di maiale e salsicce con la verza,tutte e due molto semplici.
Per il baccalà bisogna usare quello che si ammolla,soffriggere in olio evo un trito di aglio peperoncino un po di sedano,mettere la passata di pomodoro,un po di acqua, le patate a fette o tocchetti lasciare cuocere e negli ultimi cinque minuti circa aggiungere il baccalà a pezzi ed è pronto.
Per la verza
soffriggere in olio evo due spicchi d'aglio che poi vengono tolti,una cipolla,le salsicce le costine di maiale,farle cuocere per un po con il coperchio poi ci aggiungo un po di brodo vegetale o volendo acqua, due carote e la verza spezzettata far cuocere una ventina di minuti ancora ed è pronto.
Non è la scoperta dell'acqua calda però tutto fa brodo ;-D

2 commenti:

Alex e Mari ha detto...

Oddio, mi ci tuffo, in tutte e due. Saranno anche semplici, ma sono le cose che più mi piacciono. Caio, Alex

Alex e Mari ha detto...

E Sempronio :-)))) Ciao volevo dire