lunedì 19 maggio 2008

TEGAMINO DI FUSILLI E ORECCHIETTE



Sembrerà una tonteria ma le orecchiette e i fusilli Avellinesi nel tegamino è un piatto che piace molto ed è una specialità che quasi tutti i ristorantini e trattorie dalle mie parti lo preparano magari con un sugo fatto con la carne di manzo macinata o semplicemente come ho fatto io con
pomodori pelati e passata
uno spicchio di aglio tanto basilico alla fine .

Cuocere i fusilli e le orecchiette fresche insieme in acqua bollente per tre minuti circa scolare e condire con il sugo, il basilico, del parmigiano e mozzarella a dadini mettere nei tegamini con in fondo un po del sugo fare un ultimo strato con mozzarella sugo e una spolveratina di parmigiano e infornare per circa 20 m' a 200° .Le foto non sono un granché perché non avevo molto tempo.Questo piatto si può preparare anche con anticipo e infornare una mezz'oretta prima del pranzo,per poi mangiarli caldi caldi.

5 commenti:

giusy ha detto...

ciao, buona questa idea di cuocerli nel tegamino!
tranquilla le foto sono buone.
a presto!

panettona ha detto...

questo è uno dei miei piatti preferiti!
qualche tempo fa ho inserito anche io questa ricetta solo con alcune varianti..ad es nella mia famiglia si usano solo i fusilli, mentre mia suocera lo prepara così ;)
mamma che fame che mi è venuta!
a presto
panettona

emilia ha detto...

Cocozza cara ma perche' ti sono antipatica ???? Perche' posti certe cose ????? Direi che ti sono venuti strabene. Bacione ;))

Lilith strega del tè ha detto...

ganzissima questa ricetta!! come me li papperei volentieri ora!

cocozza ha detto...

Benvenuta Giusy e a presto

Tutti questi piatti fanno venire davvero una grande fame ciao Panettona

Cara Emilia antipatica proprio no un bacione anche a te

e a te Lilith
cocozza