lunedì 30 giugno 2008

DOLCE CON I RIBES CONSOLATORIO




I ribes sono i frutti della mia infanzia in Svizzera nel giardino di casa nostra e l'orto vi erano siepi intere di ribes e con altri bambini ne raccoglievo tantissimi dentro le scodelle poi ci mettevamo lo zucchero e in bocca a cucchiaiate! cosi appena ho avuto la possibilità ho piantato anche io una siepe di ribes quest'anno ne ho raccolti un bel po e ho fatto questo dolce per consolarmi un po.

Biscotti sbriciolati tipo pan di stelle
burro sciolto
ricotta
zucchero a velo vanigliato
panna per dolci montata
ribes

con i biscotti sbriciolati e il burro fuso tanto da bagnarli ho fatto la base in una teglia tonda con alla base carta da forno e anche intorno poi con la panna montata la ricotta e lo zucchero a velo vanigliato frullati per bene ho riempita la teglia e messo in frigo una notte, volendo anche due tre ore ma è meglio se passa la notte metterla poi in un piatto piano delicatamente l'ho ricoperta di ribes spolverata con lo zucchero a velo ed è pronta da mangiare.

8 commenti:

LAle ha detto...

Questo dolce è meraviglioso, veramente superbo. Bravissima. Un salutone!!!

marcella candido cianchetti ha detto...

sai consolarti alla grande buona giornata

panettona ha detto...

buonissimo dolce!!!
sono davvero molto dispiaciuta per quello che ti accaduto, viviamo vicinissime e la tua è anche la mia realtà fatta di ingiustizie e tatto clientelismo...
io, purtroppo un lavoro non ce l'ho un po' prchè vivendo da sola non ho la possibilatà di lascire mia figlia un po' perchè dalle mie parti l'unica possibilità è quella di andare a farsi sfruttare in una squallidissima sartoria...
un bacio

Susina strega del tè ha detto...

Ma guarda che proprio venerdì ho fatto i fiori di zucchina fritti ripieni.....vabbè mi faccio veniere in mente qualcos'altro...
torta strepitosa cocozzina!!!!!!

Gallinavecchia ha detto...

Splendida! e che belle foto...
Te la copio di sicuro ;-)

Alex e Mari ha detto...

Cara Cocozza, leggo solo ora. Mi dispiace davvero tanto. È una bella batosta, ma so che saprai reagire. Noi pesciolini saremo pure sognatori, ma quando ci vuole siamo anche belli tosti. Ti penso e ti abbraccio e vedo che anche con i ribes abbiamo una vera propria sintonia.
Alex

cocozza ha detto...

Lale un salutone a te anche se in ritardo

Marcella meglio consolarsi che buttarsi giù e quando fa caldo un bel dolce fresco è l'ideale

Panettona purtroppo si tu conosci bene la nostra terra visto che ci vivi e si fa sempre più dura specie alla mia età ma piano piano bisogna reagire e tutto il buono deve cacciare il marcio

Susina io ho dato un'idea ma puoi fare qualsiasi cosa che t'ispira

Gallina che bello leggerti nel mio blog

Alex si! poi quando reagiamo siamo tosti e mi sono meravigliata di me stessa ma un po le cose stanno migliorando incrocio le dita ah!

vi abbraccio tutti e vi ringrazio cocozza

tunder ha detto...

ciao, quali sono le quantità degli ingredienti??grazie